Archivio della categoria: Formazione

Educazione terapeutica familiare per l’obesità in età evolutiva | 13 e 14 Gennaio 2017

.

L’educazione terapeutica familiare per curare sovrappeso, sindrome metabolica

e obesità  in età evolutiva | Venerdì 13 e Sabato 14 gennaio 2017

giano_34b_obesita_in_eta_evolutiva_rev1_fb1

Clicca sui LINK qui sotto per scaricare il Depliant con il Programma completo e il Modulo di Iscrizione  in formato PDF

Giano_34b_Obesita_in_eta_evolutiva_DEPLIANT

GIANO_34b_Obesita_in_eta_evolutiva_MODULO

.

Presentazione

La prevalenza dell’obesità in età evolutiva nell’ultimo trentennio è triplicata, con gravi conseguenze sulla salute pubblica. Per affrontarla abbiamo sviluppato un programma “personalizzato” di terapia dell’obesità in età evolutiva con l’educazione terapeutica (ET), chiamato “Perle e Delfini”, che include solo contenuti essenziali e coinvolge attivamente le famiglie, sfruttando le competenze in loro possesso.

 

Il nostro intervento, si propone di modificare le rappresentazioni mentali, gli atteggiamenti e i comportamenti delle famiglie e dei bambini/ragazzi in sovrappeso nei confronti del cibo e dell’attività motoria, realizzando con loro un processo di empowerment, cioè di crescita culturale e presa in carico consapevole ed autonoma delle loro scelte di vita e di salute. Il programma è gestito da un solo pediatra endocrinologo, esperto nella cura dell’obesità, con formazione specifica nella cura dei Disturbi del Comportamento Alimentare e nell’Educazione Terapeutica del paziente, con la collaborazione della psicologa e delle dietiste, che ne condividono i principi.

 

Attraverso immagini, esempi concreti, semplici spiegazioni e la discussione interattiva, viene stimolata nei partecipanti la riflessione sui trattamenti tradizionali restrittivi pericolosi e alla lunga fallimentari e su possibili percorsi educativi alternativi nati per sviluppare una motivazione personale del paziente verso scelte più sane, ma piacevoli e accettabili che riguardano tutti i momenti della giornata lavorativa e ludica, nonché la gestione del tempo libero dell’intera famiglia.

.

La comunicazione motivante nella terapia di sovrappeso e obesità | 16 e 17 Settembre 2016

.

La comunicazione motivante nella terapia di sovrappeso e obesità

16 e 17 Settembre 2016

GIANO_31_Comunicazione_Motivante_Sovrappeso_Obesità-01

Clicca sui LINK qui sotto per scaricare il Depliant con il Programma completo

BrochureLaComunicazioneMotivanteGIANO

.

Presentazione

Chi si occupa di sovrappeso conosce le difficoltà a mantenere i pazienti in terapia e aderenti al programma proposto. È frequente assistere a persone che abbandonano il trattamento entro le prime quattro settimane dal suo inizio. Appuntamenti saltati senza preavviso, incontri disdetti ricorrendo a bizzarre motivazioni, sono la regola e non l’eccezione in un ambulatorio di nutrizione clinica. “Come si può aiutare un paziente a seguire meglio i consigli e a non abbandonare precocemente il programma?” è la domanda che uno specialista si pone più frequentemente.

 

La realtà è che cambiare il proprio stile di vita è difficile. Tuttavia, oggi sappiamo con certezza che il terapeuta è in grado di influenzare questo cambiamento, favorendolo o bloccandolo. Molte ricerche dimostrano che il modo in cui il terapeuta parla, ciò che sceglie di dire e il suo atteggiamento nei confronti del paziente, possono condizionare la decisione di iniziare un trattamento e di seguirlo con costanza.

 

Il corso di formazione proposto fornisce ai partecipanti le abilità di base a modificare il proprio approccio al paziente, potenziandone le motivazioni al trattamento. Apprendere i principi della “comunicazione motivante” è un metodo indispensabile per ogni professionista impegnato nella modifica dello stile di vita.

.

Master Disturbi del Comportamento Alimentare e Obesità

DCA: Master in tecniche e procedure di trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare e dell’Obesità | Febbraio 2016 – Febbraio 2017

Iscrizione propogata al 5 febbraio 2016 e possibilità di rateazione dell’importo complessivo

GIANO_29_Master_DCA_Rev1_FB
Clicca sui LINK qui sotto per scaricare il Depliant con il Programma completo, il Modulo di Iscrizione e il Calendario in formato PDF

GIANO_29_Master_DCA_Depliant_new

GIANO_29_Master_DCA_MODULO

GIANO_29_Master_DCA_Calendario

GIANO_29_Master_DCA_Calendario_1

GIANO_29_Master_DCA_Calendario_Rev1_2

.

Argomenti del Master in sintesi

Chiunque abbia partecipato al trattamento dei DCA (Disturbi del Comportamento Alimentare) e del sovrappeso, riconosce l’importanza di contrastare le difficoltà legate a questi problemi. Comportamenti scorretti, pensieri disfunzionali e un’avversa pressione ambientale, interagiscono simultaneamente rendendo impervio il percorso di guarigione. Gli approcci tradizionali hanno mostrato la loro totale inefficacia nel contrastare queste difficoltà.

Il Master che vi proponiamo fornisce uno specifi- co programma di trattamento, manualizzato, basato sulle evidenze scientifiche e modellato dalla decennale esperienza in queste patologie dei tutor del Master.

• I Disturbi del Comportamento Alimentare: classificazione e teorie etiopatogenetiche

• I Disturbi del Comportamento Alimentare: inquadramento clinico nell’infanzia e nell’età adulta; la doppia diagnosi

• Tecniche e procedure terapeutiche nel trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare. La riabilitazione psico-nutrizionale:

– il counselling nutrizionale
– la riabilitazione nutrizionale
– il diario alimentare
– il TFC: Training di Familiarizzazione al Cibo – la psicoterapia

• Il paziente obeso: dalla diagnosi alla presa in carico multidisciplinare

• Il programma di terapia: modificazione dello stile di vita multidisciplinare dell’Obesità

• La Comunicazione Motivante nella terapia del sovrappeso e dei disturbi alimentari

• Il Modello Biopsicosociale: importanza della “rete” nella cura, équipe multidisciplinare

• Modalità di comunicazione nell’équipe

• La medicina basata sulle evidenze (EBM). Studi clinici, efficacia del trattamento ambu- latoriale, revisioni sistematiche, linee giuda: come orientarsi nel mare della letteratura scientifica

• Disturbi del Comportamento Alimentare e Intervento Sistemico Familiare

• L’intervento psicoeducazionale con le famiglie