Archivio tag: corso per nutrizionisti

Educazione terapeutica familiare per l’obesità in età evolutiva | 13 e 14 Gennaio 2017

.

L’educazione terapeutica familiare per curare sovrappeso, sindrome metabolica

e obesità  in età evolutiva | Venerdì 13 e Sabato 14 gennaio 2017

giano_34b_obesita_in_eta_evolutiva_rev1_fb1

Clicca sui LINK qui sotto per scaricare il Depliant con il Programma completo e il Modulo di Iscrizione  in formato PDF

Giano_34b_Obesita_in_eta_evolutiva_DEPLIANT

GIANO_34b_Obesita_in_eta_evolutiva_MODULO

.

Presentazione

La prevalenza dell’obesità in età evolutiva nell’ultimo trentennio è triplicata, con gravi conseguenze sulla salute pubblica. Per affrontarla abbiamo sviluppato un programma “personalizzato” di terapia dell’obesità in età evolutiva con l’educazione terapeutica (ET), chiamato “Perle e Delfini”, che include solo contenuti essenziali e coinvolge attivamente le famiglie, sfruttando le competenze in loro possesso.

 

Il nostro intervento, si propone di modificare le rappresentazioni mentali, gli atteggiamenti e i comportamenti delle famiglie e dei bambini/ragazzi in sovrappeso nei confronti del cibo e dell’attività motoria, realizzando con loro un processo di empowerment, cioè di crescita culturale e presa in carico consapevole ed autonoma delle loro scelte di vita e di salute. Il programma è gestito da un solo pediatra endocrinologo, esperto nella cura dell’obesità, con formazione specifica nella cura dei Disturbi del Comportamento Alimentare e nell’Educazione Terapeutica del paziente, con la collaborazione della psicologa e delle dietiste, che ne condividono i principi.

 

Attraverso immagini, esempi concreti, semplici spiegazioni e la discussione interattiva, viene stimolata nei partecipanti la riflessione sui trattamenti tradizionali restrittivi pericolosi e alla lunga fallimentari e su possibili percorsi educativi alternativi nati per sviluppare una motivazione personale del paziente verso scelte più sane, ma piacevoli e accettabili che riguardano tutti i momenti della giornata lavorativa e ludica, nonché la gestione del tempo libero dell’intera famiglia.

.

Presentazione | Perle e Delfini di Rita Tanas | 20 Ottobre 2016

Presentazione | Perle e Delfini di Rita Tanas

L’educazione terapeutica familiare per curare sovrappeso, sindrome metabolica e  obesità  in età evolutiva | 20 Ottobre 2016
giano_33bis_perle_e_delfini_fb

.

Presentazione

La prevalenza dell’obesità in età evolutiva nell’ultimo trentennio è triplicata, con gravi conseguenze sulla salute pubblica. Per affrontarla abbiamo sviluppato un programma “personalizzato” di terapia dell’obesità in età evolutiva con l’educazione terapeutica (ET), chiamato “Perle e Delfini”, che include solo contenuti essenziali e coinvolge attivamente le famiglie, sfruttando le competenze in loro possesso.

Il nostro intervento, si propone di modificare le rappresentazioni mentali, gli atteggiamenti e i comportamenti delle famiglie e dei bambini/ragazzi in sovrappeso nei confronti del cibo e dell’attività motoria, realizzando con loro un processo di empowerment, cioè di crescita culturale e presa in carico consapevole ed autonoma delle loro scelte di vita e di salute. Il programma è gestito da un solo pediatra endocrinologo, esperto nella cura dell’obesità, con formazione specifica nella cura dei Disturbi del Comportamento Alimentare e nell’Educazione Terapeutica del paziente, con la collaborazione della psicologa e delle dietiste, che ne condividono i principi.

Attraverso immagini, esempi concreti, semplici spiegazioni e la discussione interattiva, viene stimolata nei partecipanti la riflessione sui trattamenti tradizionali restrittivi pericolosi e alla lunga fallimentari e su possibili percorsi educativi alternativi nati per sviluppare una motivazione personale del paziente verso scelte più sane, ma piacevoli e accettabili che riguardano tutti i momenti della giornata lavorativa e ludica, nonché la gestione del tempo libero dell’intera famiglia.

.

La comunicazione motivante nella terapia di sovrappeso e obesità | 16 e 17 Settembre 2016

.

La comunicazione motivante nella terapia di sovrappeso e obesità

16 e 17 Settembre 2016

GIANO_31_Comunicazione_Motivante_Sovrappeso_Obesità-01

Clicca sui LINK qui sotto per scaricare il Depliant con il Programma completo

BrochureLaComunicazioneMotivanteGIANO

.

Presentazione

Chi si occupa di sovrappeso conosce le difficoltà a mantenere i pazienti in terapia e aderenti al programma proposto. È frequente assistere a persone che abbandonano il trattamento entro le prime quattro settimane dal suo inizio. Appuntamenti saltati senza preavviso, incontri disdetti ricorrendo a bizzarre motivazioni, sono la regola e non l’eccezione in un ambulatorio di nutrizione clinica. “Come si può aiutare un paziente a seguire meglio i consigli e a non abbandonare precocemente il programma?” è la domanda che uno specialista si pone più frequentemente.

 

La realtà è che cambiare il proprio stile di vita è difficile. Tuttavia, oggi sappiamo con certezza che il terapeuta è in grado di influenzare questo cambiamento, favorendolo o bloccandolo. Molte ricerche dimostrano che il modo in cui il terapeuta parla, ciò che sceglie di dire e il suo atteggiamento nei confronti del paziente, possono condizionare la decisione di iniziare un trattamento e di seguirlo con costanza.

 

Il corso di formazione proposto fornisce ai partecipanti le abilità di base a modificare il proprio approccio al paziente, potenziandone le motivazioni al trattamento. Apprendere i principi della “comunicazione motivante” è un metodo indispensabile per ogni professionista impegnato nella modifica dello stile di vita.

.